Cinnamon Rolls o Kanelbulle

I cinnammon roll o kanelbulle è un dolci nato in Svezia negli anni ’20 per la prima colazione o come dessert nella pausa caffè. Soffice pasta brioche con ripieno di zucchero, burro e cannella, viene arrotolata, tagliata e poi cotta al forno. Si può cospargere di granella o di glassa allo zucchero, nella versione anglosassone ed americana può essere guarnita anche con glassa alla vaniglia e formaggio. Esistono diverse varianti, da quella alla vaniglia a quello alle mandorle, è un dolce che provoca dipendenza sia per il profumo sia per il gusto, dovete assolutamente provarli.

Print Recipe
Cinnamon Rolls o Kanelbulle
morbidissime girelle di pasta brioche dal sapore unico della cannella
Tempo di preparazione 2,5 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
14 rolls
Ingredienti
Per la pasta brioche
per la glassa al latte
Tempo di preparazione 2,5 ore
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
14 rolls
Ingredienti
Per la pasta brioche
per la glassa al latte
Istruzioni
  1. In una planetaria lavorate il burro fuso nel latte caldo con metà della farina, la cannella, il lievito, lo zucchero
  2. aggiungete l'uovo ed il resto della farina, lavorate bene con il gancio per almeno 5-10 minuti
  3. formate un panetto e lasciate lievitare fino al raddoppio per circa 2 ore
  4. stendete con le mani su una spianatoia infarinata il panetto creando un rettangolo di circa 30x25 cm
  5. spalmate il burro cremoso su tutta la superficie della pasta lasciando 1 cm dai bordi
  6. cospargete il burro di zucchero mescolato alla cannella
  7. arrotolate la pasta dal verso più lungo, quello della larghezza ottenendo un rotolo
  8. con l'aiuto di un coltello affilato tagliate tanti rotoli dello stesso spessore (circa 3-4 cm) e adagiate i rotoli su carta forno, lasciate lievitare per 40minuti circa coperti da un canovaccio
  9. preriscaldare il forno a 180°C e cuocere i rolls per 20 minuti
  10. sfornare e sistemare i rolls su una gratella per eliminare l'umidità
  11. preparate la glassa mescolando bene lo zucchero con il latte e la vaniglia
  12. cospargete la superficie con la glassa creando delle striature
  13. servire i rolls tiepidi ed accompagnateli ad ottima tazza di latte o cappuccino caldo
Condividi questa Ricetta
 

In questa ricetta ho testato la Pasta Madre disidratata Pane Angeli. Il risultato è ottimo, i rolls dopo un giorno sono ancora morbidi e leggeri, consiglio di conservarli coperti da pellicola in un luogo asciutto; i rolls possono anche essere congelati e scongelati successivamente in forno.

Allora cosa aspettate a provare questa ricetta? Una volta provati, non potrete più far a meno di preparare questi dolci da colazione dal sapore unico.

a presto e buona domenica a tutti!

Michy

 

Biscotti caserecci con riciclo di pan di spagna alle nocciole

Chi come me prepara molte torte e soprattutto torte che hanno delle forme particolari sicuramente avrà sempre del pan di spagna che avanza. Non sapete come riciclarlo? Semplicissimo, potete fare dei biscotti caserecci veloci e pratici. 

Vi riporto in seguito la ricetta del pan di spagna alle nocciole ed il procedimento per ottenere dei biscotti fragranti e leggeri. A seconda dei vostri gusti, potete anche preparare il pan di spagna al limone, arancia, cioccolato. Provateli e fatemi sapere se il risultato è stato di vostro gradimento.

INGREDIENTI

Pan di spagna alle nocciole

  • 6 uova
  • 250 g di zucchero
  • 170 g di farina
  • 80 g di farina di nocciole 
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA

  • montare zucchero ed uova per 10 minuti con l’aiuto di una planetaria
  • aggiungere le farine setacciate con il lievito ed aggiungete al composto spumoso aiutandovi con una spatola e mescolando dal basso verso l’alto fino a quando tutto non sarà ben amalgamato
  • versate il composto in una tortiera da 30 cm imburrata ed infarinata e cuocete a 180°C per 30 minuti
  • lasciate raffreddare

PROCEDIMENTO PER I BISCOTTI 

  • tagliate il pan di spagna a forma di rettangoli alti circa 2 cm e lunghi circa 6
  • disponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno
  • mettete in forno con funzione ventilata per circa 15-20 minuti a 160°C e  lasciate raffreddare i biscotti con il forno leggermente aperto
  • sfornare i biscotti e guarnire con zucchero a velo
  • i biscotti si conservano in busta chiusa o in scatola di latta per 2 settimane circa

biscotti caserecci

 

Torta morbida alle mandorle, pesche e ciliege

Luglio è arrivato con un caldo tremendo, ma la frase “forno non ti temo” è quella che mi ripeto ogni volta che devo preparare una torta, io proprio non riesco a rinunciare a spegnere il forno anche in estate.

Oggi vi propongo una ricetta facilissima ed ottima con una base senza burro e con frutta di stagione, pesche e ciliege, ottima combinazione. Il dolce è perfetto per la colazione o la pausa caffè. Allora cosa aspettate a provare la ricetta?

… che la dolcezza sia sempre parte della vostra estate!

INGREDIENTI

  • 2 uova intere
  • 120 g di zucchero
  • 80 ml di olio di semi di mais
  • 120 g di farina
  • 100 g di farina di mandorle
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di latte
  • ciliege e noci pesca
  • zucchero di canna q.b.

PROCEDIMENTO

  • lavorare le uova con lo zucchero con una frusta a mano
  • aggiungere l’olio mescolare
  • aggiungere le farine setacciate con il lievito ed il latte
  • mescolare bene
  • versare il composto in uno stampo per crostata da 24 cm circa
  • decorare con le ciliege snocciolate e le pesche come in foto
  • cospargere con zucchero di canna
  • cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa

Vi piace il nuovo sfondo per le mie foto food?  se volete acquistarle vistate il sito Texturit  e applicate lo sconto MIKITXT10 che vi permetterà di ricevere uno sconto del 10% sul vostro articolo.

 

 

 

Sfogliatelle frolle napoletane

Chi almeno una volta nella vita non ha assaggiato una sfogliatella “frolla”, inconfondibile dolce napoletano della famiglia delle sfogliatelle tipiche, ha lo stesso ripieno ma il guscio è a base di frolla non si sfoglia come per la sfogliatella “riccia”.

Se vi manca poter passare in qualche pasticceria Napoletana e volete cimentarvi nella preparazione niente paura, non sono poi così difficili da preparare. Vi lascio la ricetta e alla vostra sperimentazione, a me è piaciuta molto, fatemi sapere come verranno se le preparate.

Buona lettura 🙂

INGREDIENTI

per la base frolla

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro o strutto
  • 120 g di zucchero semolato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • la scorza grattugiata di mezzo limone

per la crema di ricotta

  • 150 g di semolino
  • 500 ml di latte intero
  • 150 g di ricotta
  • 150 g di zucchero a velo
  • 100 g di scorza d’arancia candita
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • essenza di fiori d’arancio
  • 1 uovo intero

PROCEDIMENTO

  • preparare la frolla lavorando tutti gli ingredienti velocemente e lasciar riposare in frigo per 30 minuti
  • per la crema cuocete il semolino 3-4 minuti con il latte, lasciate raffreddare
  • lavorate zucchero, ricotta, aromi ed uovo, aggiungete il semolino ed in infine l’uovo
  • stendere la pasta frolla e con due coppapasta uno più piccolo create due dischi da circa 6  e 7 cm, il più piccolo sarà la base su cui adagerete al centro un cucchiaio di crema di ricotta e chiuderete con il disco più grande
  • spennellate le frolle con uovo e latte
  • infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa
  • servite tiepida con zucchero a velo

 

Biscotti Pasquali su stecco alle mandorle con cuore di confettura

  1. La settimana di Pasqua è quella in cui i forni di ogni casa sono sempre accesi e pronti per cuocere le classiche torte salate e pastiere di grano.

(altro…)

Torta cuor di amaretti e gocce di cioccolato

Oggi voglio regalarvi una ricetta facile e veloce, una ricetta last minute se volete preparare qualcosa di dolce da regalare alla persona amata, che sia anche un’amica o la nonna, semplice e di effetto.

La torta cuor di amaretto, morbida dentro e croccante fuori, con le gocce di cioccolato che combinate agli amaretti sono da provare, stupirete tutti!

Vi auguro un felice San Valentino, ma in questi giorni mi spiace leggere sul web delle polemiche e dei messaggi anticonformisti sulla festa degli innamorati… San Valentino è un giorno in più per ricordarsi che esistono attenzioni da donare alla persona che ami, che vuoi bene… ben vengano i fiori, le cioccolate, i mille biglietti d’amore, i cuori a raffica e viva l’amore che è il motore della vita!

 … come disse Virginia Woolf “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene“.

Torta cuore di amaretti e gocce di cioccolato
Serves 12
una deliziosa torta a base di amaretti e gocce di cioccolato
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Prep Time
10 min
Cook Time
35 min
Total Time
45 min
Ingredients
  1. 4 uova
  2. 150 g di zucchero
  3. 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  4. 1 bicchiere di olio di semi di mais
  5. 2 bicchieri di latte
  6. 350 g di farina 00
  7. 1 bustina di lievito per dolci
  8. 80 g di gocce di cioccolato
  9. 30 amaretti piccoli
Instructions
  1. Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia
  2. aggiungere l'olio ed il latte
  3. aggiungere la farina setacciata con il lievito e montare con la frusta
  4. infine con una spatola aggiungete le gocce di cioccolato infarinate
  5. versare l'impasto in uno stampo da 24 cm
  6. decorare con gli amaretti formando un cuore
  7. infornare a 180°C per 35 minuti circa
Notes
  1. decorate la torta con zucchero a velo
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/

Red Velvet di San Valentino

Manca poco più di una settimana a San Valentino e le vetrine in città sono già piene di cioccolatini, cuori e peluches.

Non c’è nulla di più dolce e bello che preparare qualcosa per la persona amata, che sia durante la festa degli innamorati che in qualsiasi altra occasione. Per questo San Valentino ho deciso di preparare qualcosa di veloce e pratico, come aiuto ho utilizzato lo stampo Batticuore di Silikomart. Lo stampo è dotato di una rivoluzionaria bordatura interna che conferisce una leggera forma arrotondata alla base, quindi una cottura perfetta ed una finitura liscia e precisa.

Ho deciso di utilizzarlo per preparare una torta perfetta per San Valentino, la Red Velvet, con farcitura di confettura di more bio di Rigoni di Asiago,  crema di latte aromatizzata alla vaniglia e decori con panna e lamponi, perfetta per una cenetta romantica, si sa che l’amore passa anche per gola!

Buon San Valentino a tutti!

Red Velvet di San Valentino
Serves 8
una deliziosa red velvet a forma di cuore
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 250 g di zucchero
  2. 200 ml di latte con qualche goccia di limone (latticello)
  3. 125 g di burro
  4. 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  5. 2 uova intere
  6. 250 g di farina per dolci
  7. 1 cucchiaio raso di cacao
  8. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  9. 1 cucchiaio di colorante rosso in gel
  10. 1 cucchiaino di bicarbonato
  11. 1 cucchiaio di aceto bianco
  12. marmellata di more
  13. lamponi
  14. panna fresca di latte
  15. zucchero a velo
Instructions
  1. lavorare il burro con lo zucchero e la vaniglia
  2. aggiungere le uova
  3. aggiungere la farina setacciata con il lievito ed il cacao alternando il latticello in cui avrete sciolto il colorante
  4. aggiungere infine la miscela di bicarbonato e aceto e mescolare
  5. versare nello stampo di silicone
  6. cuocere a 170°C in forno preriscaldato per 30 minuti circa
  7. montare la panna con lo zucchero a velo
  8. una volta fredda tagliare la torta in due e farcire con uno strato di confettura di more e uno di panna di latte
  9. decorare la torta come nella foto, con la panna, i lamponi e la confettura
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/
 

Questa ricetta è in collaborazione con 

Rigoni di Asiago

 

 

Colazione Gourmet da Scavolini Salerno: Show cooking Muffins cacao, pere e nocciole irpine

Sembra ieri, ma è passata una sola settimana dal meraviglioso evento Scavolini in collaborazione con il network iFood, il primo dei numerosi show cooking che si svolgeranno nel 2017 negli Store Scavolini di tutta Italia. 

L’ evento di cucina, che ha visto coinvolte me e Valentina food blogger campane DOC, ha avuto come tema la Colazione Gourmet a base di prodotti tipici campani a Km 0 e si è svolto nello Scavolini Store di Salerno. All’arrivo nello Store siamo state accolte dal gentilissimo Staff Scavolini in una cucina stupenda con isola, bianca e piano in legno, funzionale, semplice e perfetta con ogni tipo di arredamento… il tempo di sistemare i microfoni, accendere forno e fornelli e siamo partite subito con il nostro show cooking.

Come dolce proposta per la colazione ho deciso di portare la mia ricetta dei Muffins al cacao, pere e nocciole Avellinesi, un abbinamento insolito e particolare, delicato per la presenza delle pere ma, croccante e deciso grazie all’ingrediente protagonista la nocciola irpina. I muffins sono semplicissimi da preparare, non necessitano di nessun elettrodomestico, bastano due ciotole, una frusta a mano ed una spatola. Oltre a valorizzare i prodotti tipici della mia terra, l’Irpinia, ci tenevo a mostrare al pubblico come sia facile preparare una colazione perfetta con ottimi ingredienti in pochissime mosse ed in soli 30 minuti, cottura compresa.

Valentina che ha origini nella costa di Amalfi ha preparato dei deliziosi  pancakes mini al limone di Amalfi, immaginate che profumo durante la cottura, mancava solo un suo colorato fumetto ;).

Vi lascio alle foto dell’evento, la ricetta dei Muffins e, a grande richiesta ,voglio anche regalarvi la mia ricetta della Flufflosa agli agrumi che ho preparato con amore per il pubblico, il tempo di tagliarla, è sparita in meno di due minuti, un successo!

Ringrazio iFood e Scavolini per avermi scelta come blogger per questo show cooking nella mia seconda città, Salerno,  dove ho svolto i miei studi universitari; ringrazio anche il pubblico molto caloroso, tra cui le mie amiche di Salerno e di Avellino, mia mamma, mio padre Mario che ha fatto molte delle foto che vedete nel post, Raffaele compagno di vita ed accompagnatore ufficiale eventi food e tutto lo Staff che ci ha seguite con amore e premura.

Ringrazio anche Marinella, un’amica, oltre che bravissima food blogger che ha curato la parte live social e foto dell’evento.

Un simpatico grazie, infine, va anche alle simpaticissime assistenti chef del pubblico, Lucia ed Antonina, appassionate di cucina come noi, che sono state premiate con i libri della collana di iFood : Le Fluffose ed Il Gusto della Terra, li trovate nella sezione Shop di iFood.

Alla prossima avventura tra fruste, forno e fornelli… magari in una nuova cucina Scavolini :).

Muffins cacao, pere e nocciole
Serves 12
deliziosi muffins con pere e nocciole avellinesi
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Cook Time
25 min
Total Time
30 min
Prep Time
5 min
Cook Time
25 min
Total Time
30 min
Miscela solida
  1. 200 g di farina 00
  2. 30 g di cacao in polvere
  3. 80 g di farina di nocciole
  4. 150 g di zucchero
  5. 1 pizzico di bicarbonato
  6. 1 cucchiaio di lievito per dolci
Miscela liquida
  1. 2 uova
  2. 70 ml di olio di semi di arachidi
  3. 150 ml latte
  4. i semi di mezza bacca di vaniglia/pasta di vaniglia
  5. 1 pera kaiser a pezzetti piccoli
  6. cannella q.b.
Per decorare
  1. fettine di pera
  2. granella di nocciole
  3. zucchero a velo
Instructions
  1. mescolare i liquidi con una frusta
  2. mescolare le polveri
  3. unire i liquidi alle polveri e mescolare velocemente massimo 10-12 volte
  4. aggiungere le pere a cubetti insaporite con vaniglia e cannella e mescolare velocemente con la spatola
  5. riempire i pirottini per ¾
  6. decorare con granella di nocciole e fettine di pere
  7. cuocere a 180°C 20-25 minuti
  8. spolverizzate con zucchero a velo vanigliato
Notes
  1. i muffins possono essere gustati anche caldi o tiepidi
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/

Fluffosa agli agrumi
Serves 20
una morbidissima chiffon cake al profumo di agrumi di stagione
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr 5 min
Prep Time
15 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr 5 min
Ingredients
  1. 6 uova
  2. 300 g di zucchero
  3. 300 g di farina
  4. 180 ml totali di succo di arancia, mandarino e limone
  5. la scorza di un'arancia e di un limone grattugiate
  6. 120 ml di olio di semi di mais
  7. 1 cucchiaino di cremor tartaro
  8. 1 bustina di lievito per dolci
  9. 1 cucchiaio di pasta di vaniglia
Instructions
  1. Montare gli albumi con il cremor fino a quando non diventano ben fermi
  2. montare le uova con lo zucchero, la vaniglia e la scorza grattuggiata di agrumi
  3. aggiungere l'olio ed il succo di arancia
  4. aggiungere la farina setacciata con il lievito
  5. aggiungere infine con l'aiuto di una spatola i bianchi d'uovo amalgamando lentamente
  6. versare il composto in uno stamp da Chiffon cake da 24 cm non imburrato
  7. cuore a 170°C per 50 minuti, alzare a 180°C gli ultimi 10 minuti
  8. sfornare e lasciar raffreddare a testa in giù
  9. decorare la torta con zucchero a velo
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/

ed infine grazie a voi tutti che seguite il mio blog e non vi stancate mai di leggere le mie ricette!

xoxo

Michy

 

Foto: Mario Festa e Marinella Petrarca

Waffles al caffè e farina di castagne

Ottobre è il mese in cui ti svegli e vorresti essere coccolata da colazioni golose, un bel caffè e tanta morbidezza.

Oltre ai miei adorati Pancakes, i Waffles sono un’altra delle mie passioni a colazione. Questa ricetta prevede l’utilizzo di un ingrediente particolare che trovate facilmente in questo periodo, la farina di castagne. Il resto degli ingredienti è light, infatti la ricetta non prevede l’utilizzo di burro, nè di zucchero semolato. L’aroma della vaniglia e del caffè abbinati alle castagne vi stupiranno. L’utilizzo dello zucchero liquido della frutta Dolcedì rende questi dolcetti da colazione ancora più invitanti, riducendo le calorie di oltre il 30% rispetto agli zuccheri classici.

Buona colazione a tutti!

dsc00169

 

Waffles al caffè e farina di castagne
Serves 5
deliziosi wafflè dal sapore unico delle castagne e con l'aroma del caffè
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Total Time
20 min
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Total Time
20 min
Ingredients
  1. 150 g di farina di castagne
  2. 100 g di farina 00
  3. 2 tazzine di caffè espresso
  4. 2 uova intere
  5. 50 ml di zucchero della frutta liquido Dolcedì Rigoni di Asiago
  6. 1 cucchiaino di aroma vaniglia
  7. 80 ml di olio di semi di mais
  8. 100 ml di latte (anche vegetale)
  9. 1 cucchiaio di lievito per dolci
Per la salsa al cacao
  1. 100 g di cacao amaro
  2. 2 cucchiai di Dolcedì
  3. latte q.b.
Instructions
  1. lavorare le uova con lo zucchero e la vaniglia
  2. aggiungere l'olio e mescolare bene
  3. aggiungere le farine setacciate con il lievito
  4. aggiungete latte e caffè insieme e mescolate fino ad ottenere un composto morbido e cremoso
  5. accendete la piastra per i waffles
  6. versate un cucchiaio e mezzo di impasto su ogni piastra e cuocete per 3-4 minuti
  7. preparate la salsa al cacao mescolando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un salsina fluida che riscalderete a microonde per 2 minuti circa mescolando a metà cottura
  8. servite i waffles caldi decorando con salsa al cacao e zucchero a velo
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/

 

dsc00163

questa ricetta è in collaborazione con

Rigoni di Asiago

       

Gingerbread pancakes con salsa al limone e miele

Quest’anno il Natale è arrivato prima del solito, grazie ad Hotpoint ed il concorso Christmas Challenge in collaborazione con iFood 50 food bloggers si sfidano a colpi di ricette mettendo alla prova la loro creatività nell’ideare una ricetta di Natale con un elettrodomestico Hotpoint. Ma il concorso non è solo per noi bloggers, anche per voi lettori che ci seguite con affetto. Avrete infatti la possibilità di partecipare al xmaschallenge.hotpoint.it dove potrete giocare la vostra occasione per vivere un’esperienza che ricorderete per sempre. Dovete semplicemente registrarvi sul sito ed oltre ad avere la possibilità di vincere un elettrodomestico Hotpoint, a Dicembre, i vincitori del concorso potranno partecipare allo showcooking come aiuto chef delle 10 blogger finaliste in una sfida ai fornelli dove a giudicare sarà lo chef Simone Rugiati in una grande festa prenatalizia. 

Per la mia ricetta ho utilizzato il Tostapane Digitale  di Ultimate Collection, con il suo design moderno ed elegante. Le sue caratteristiche sono ottime: 8 livelli di doratura con la funzione sandwich si ottiene un ripieno ben cotto senza correre il rischio di bruciare la superficie del pane. Grazie all’apposita funzione, il bagel risulta tostato solo dal lato che si desidera. La griglia removibile è perfetta per scaldare, oltre al pane, i dolci da forno per la colazione di tutta la famiglia.

Natale mi riporta in mente il profumo di zenzero e cannella, le colazioni in famiglia, il latte caldo, il calore della casa. Per questa ricetta natalizia ho scelto di preparare dei pancakes pan di zenzero con una deliziosa salsa al miele e limone che si sposa divinamente con l’aroma zenzero. Sono semplici e veloci e soprattutto potete prepararli il giorno prima, perché grazie all’utilizzo del tostapane potrete riscaldarli poco prima di mangiarli.

Correte subito a prepararli! 

Per ulteriori info:

Leggi la ricetta su Hotpoint xmaschallange Gingerbread pancakes con salsa al limone e miele 

 partecipare al Concorso XmasChallenge  di Hotpoint

Buona fortuna a tutti! Magari ci incontriamo a Dicembre!

gingerbread pancakes con salsa al limone e miele

Gingerbread Pancakes con salsa di limone e miele
Serves 4
Morbidi pancakes tostati dal profumo di zenzero con una deliziosa salsa al limone e miele: una ricetta che fa pensare alla casa, alla famiglia e ai profumi di Natale
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Total Time
20 min
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Total Time
20 min
Per i pancakes
  1. 2 tazze di farina 00
  2. 5 cucchiai di zucchero di canna
  3. 2 cucchiaini di cannella
  4. 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  5. 1 pizzico di sale
  6. ½ cucchiaino di bicarbonato
  7. ½ cucchiaino di noce moscata
  8. 1 cucchiaio di miele
  9. 1 tazza di latte
  10. 1 uovo intero più un tuorlo
  11. 2 cucchiai di burro
  12. 1 cucchiaino di vaniglia
  13. 1 cucchiaio di lievito per dolci
Per la salsa al miele e limone
  1. il succo filtrato di due limoni grandi
  2. 2 cucchiai di zucchero
  3. 1 cucchiaio di amido di mais
  4. 100 ml di miele
Per decorare
  1. scorzette di limone e chicchi di melograno
Instructions
  1. Unire tutti gli ingredienti secchi
  2. Aggiungere le uova, il burro ed il latte.
  3. Mescolare bene con una frusta.
  4. Riscaldare una padella antiaderente e versare un cucchiaio grande di impasto per ogni pancake.
  5. Girare i pancakes con l’aiuto di una spatola e cuocere per circa 1-2 minuti per lato.
  6. La salsa sarà preparata con il succo di limone, lo zucchero e l’amido di mais mescolando con una frusta.
  7. Cuocere fino a quando non sarà addensata.
  8. Aggiungere alla salsa il miele e mescolare bene.
  9. Accendere il Tostapane digitale Ultimate Collection ed inserite i pancake, utilizzare il programma toast con tostatura media.
  10. Quando i pancakes sono pronti, estrarli dal tostapane ed impilarli alternando cucchiai di salsa.
  11. Decorare i pancakes con abbondante salsa e scorzette di limone e chicchi di melograno.
Notes
  1. Per un risultato più goloso, spennellare i pancakes con burro e zucchero prima di inserirli nel tostapane.
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/

gingerbread pancakes

gingerbread pancakes

 

Acai Bowl

Buongiorno a tutti!

Il risveglio oggi è più dolce, più rilassato, il weekend è il giusto momento per ricaricarsi e fare ciò che amiamo.

Da tempo spopolano su Instagram le foto di Acai Bowl, una nuova ricetta creata in California, la patria del fitness e del benessere, delle novità e dei supercibi o SuperFood. I Superfood  sono cibi ad alta densità nutrizionale di  provenienza 100% vegetale da coltivazioni prive di pesticidi e agrofarmaci che rispettano la composizione fitochimica e nutizionale. Sono ricchi di vitamine, minerali, aminoacidi essenziali e proteine, acidi grassi sani e sostanze fitochimiche utili. Per esempio, i “super-frutti” sono ricchi di sostanze nutritive e di antiossidanti, con la capacità di neutralizzare i radicali liberi dannosi, i quali invecchiano prematuramente le cellule. In particolare i superfood di colore blu, viola come le bacche di aςaì, acerola, lamponi, i chicchi di melograno, i mirtilli, le more, i ribes, l’uva rossa, i quali contengono flavonoidi, proantocianidine dagli effetti antiossanti, antivirali e tonificanti dei vasi sanguigni.

Tra i superFood che io utilizzo spesso c’è sicuramente il tè Matcha, e di recente ho voluto provare la polvere di Bacche di Acai, incuriosita dalle sue proprietà e da questa ricetta cremosa dal colore viola che ormai è su tutti i social americani da diverso tempo.

La ricetta di Acai Bowl è semplice e veloce, basta avere la polvere di Acai che ho acquistato su Amazon e su Macrolibrarsi, della frutta fresca, banana, latte vegetale o yogurt e semini per arricchire il tutto. Potete preparare la crema di Acai a colazione o a merenda, avrete una energia incredibile e sicuramente il vostro organismo ne trarrà i giusti benefici.

Acai Bowl

Acai Bowl
Serves 2
una colazione super energetica ed antiossidante
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Prep Time
10 min
Total Time
10 min
Ingredients
  1. 1 banana congelata a pezzi
  2. 1 tazza di latte vegetale o vaccino
  3. 100 g di frutti rossi (mirtilli, more...)
  4. 1 vasetto di yogurt al naturale greco
  5. 1 cucchiaio di sciroppo d'agave
  6. 1 cucchiaio di polvere di acai
  7. frutta fresca
  8. muesli, granola o cereali a piacere
  9. semini di chia o lino
  10. frutta secca (cocco, lamelle di mandorle)
Instructions
  1. versare tutti gli ingredienti in un mixer o food processor fino a quando non otterrete un composto cremoso e semidenso
  2. decorare con cereali e frutta a piacere
Le Torte di Michy http://www.letortedimichy.ifood.it/
acai bowl

dsc04927

 

Back to school: panini morbidi al latte con lievito madre e gocce di cioccolato

Buongiorno a tutti!
Oggi per molte città del sud ricomincia la scuola.
L’anno che vi attende sarà sicuramente impegnativo, affrontatelo con entusiasmo e convinzione poichè lo studio e la cultura sono il miglior investimento per il vostro futuro.
Oggi vi propongo una ricetta perfetta per le merende dei vostri bambini, ma anche quelle degli adulti! Buon inizio a tutti!

 

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra o 80 g di lievito madre
  • 100 ml di latte
  • 2 uova intere grandi
  • 30 g di burro fuso
  • 50 g di zucchero
  • 80 gr di gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO

  • sciogliete il lievito di birra o quello naturale nel latte
  • aggiungete le uova, il burro e lo zucchero
  • aggiungete la farina con le gocce di cioccolato
  • fate lievitare l’impasto per 2-3 ore in un luogo caldo (4 se usate il lievito naturale)
  • dividete l’impasto in pirottini di carta efate lievitare per altri 30 minuti
  • spennellate con un tuorlo battuto con poco latte
  • infornate a 200°C per 15 minuti
  • se volete conservarli, potete imbustarli o metterli in una scatola di latta

 

 
Buona Scuola a tutti!
Michy

Margherite soffici con polvere di carrube e nocciolata

Buongiorno a tutti!
Oggi una ricetta facile e veloce, con un ingrediente che ho scoperto da poco sbirciando nei negozio di prodotti biologici, la polvere di carruba. Questa polvere dal colore ambrato simile a quella del cacao, si ottiene dai semi di carruba. La polvere di carruba è un ottimo sostituto del cacao, priva di caffeina o sostanze eccitanti, presenta valori nutrizionali ottimi, povera di grassi, ricca di fibre e zuccheri naturali. Inoltre è ricca di ferro, calcio, vitamine del gruppo B, magnesio e potassio. essendo ricca di fibre è utile soprattutto nelle diete per le proprietà sazianti.
Per la preparazione dei dolci è ottima, sostituisce degnamente il cacao, sia per il colore che conferisce al preparato che per il sapore che tende leggermente al caramello, quindi anche più dolce.
Oggi vi propongo questa ricetta semplice e leggera, vi stupirà per il sapore e la morbidezza.

 
 
INGREDIENTI
( per circa 10 dolcetti)
 
  • 1 uovo intero
  • 70 g di zucchero
  • 180 gr di farina 00
  • 40 gr di fecola di patate
  • 50 ml di olio di oliva
  • 2 cucchiai di yogurt bianco o vaniglia
  • 2 cucchiai di polvere di carruba (Rapunzel)
  • 1 cucchiaio di Nocciolata Rigoni di Asiago 
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • gocce e Nocciolata per decorare q.b.

PROCEDIMENTO

 
  • lavorate con una frusta la parte liquida composta da uova, yogurt, olio e nocciolata
  • mescolate le farine con la polvere di carruba, il lievito e lo zucchero
  • versate le polveri nel composto di uova e mescolate velocemente
  • distribuite il composto ottenuto in uno stampo di silicone a forma margherite
  • cuocete per 25 minuti a 170°C in forno preriscaldato
  • sfornate, lasciate raffreddare e decorare con la nocciolata e le gocce come in foto
 

 

Questa ricetta è in collaborazione con 
 
 
 

Pancakes al cacao e ciliegie

La ciliegia mania continua…
Avete mai provato i pancakes al cacao abbinati alle ciliege? Sono buonissimi e golosi perfetti per le vostre colazioni del weekend in relax, farete un figurone!

 
INGREDIENTI
 
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di farina di riso (o 200 gr di 00)
  • 100 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio colmo di cacao amaro
  • 100 ml di latte 
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere
  • 200 gr di ciliege e zucchero q.b. 

PROCEDIMENTO

 
  • Lavate le ciliege, denocciolatele e saltatele 5 minuti in padella con 3 cucchiai di zucchero semolato
  • preparate l’impasto dei pancake mescolando prima le farina, il cacao ed il lievito
  • aggiungere l’uovo, la vaniglia, lo zucchero ed il latte
  • mescolare bene con una frusta
  • versare in una padella antiaderente preriscaldata un cucchiaio di impasto e lasciar cuocere su ogni lato per un paio di minuti
  • disporre i pancakes in un piatto e guarnire con le ciliege

 

 

 
Enjoy!
 
 
 

Ciambella soffice con farina di riso e fragole (gluten free)

Buongiorno a tutti!
Chi mi conosce sa quanto io possa amare le fragole… adesso è il periodo giusto per gustarle e preparare ottimi dolci ed aggiungere un tocco di freschezza in più.
Quindi aspettatevi tantissime ricette golose a base di fragole.
Questa che vi propongo è molto semplice, occorrono pochi ingredienti, tra questi la farina di riso gli albumi, che spesso avanzano quando prepariamo la crema.
Una ciambella soffice, delicata e leggera dal gusto primaverile tutta per voi!

INGREDIENTI

  • 250 gr di albumi (da circa 6 uova medie)
  • 200 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 200 gr di farina di riso (io ho utilizzato quella biologica di Alce Nero)
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 5-6 fragole 
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

PROCEDIMENTO 

  • mescolate la farina di riso con quella di mandorle ed il lievito
  • montate a neve ferma gli albumi
  • aggiungete lo zucchero a velo continuando a montare fino ad ottenere un composto denso e lucido
  • aggiungere l’olio e montare ancora per un minuto
  • aggiungete le farine e con una spatola mescolate dall’alto verso il basso senza smontare
  • aggiungete le fragole a pezzi ripassate velocemente nello zucchero a velo
  • versate l’impasto in uno stampo (da circa 22 cm) da ciambella antiaderente imburrato ed infarinato con la farina di riso
  • cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti 
  • lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo
Enjoy!
 
Michy

Cornetti integrali al miele con confettura di ciliege

Buongiorno!
La bella stagione è arrivata… le colazioni diventano più leggere, fresche e naturali…
oggi vi propongo una ricetta facile e veloce per preparare dei cornetti integrali con miele, senza zucchero, senza burro e soprattutto a lievitazione naturale… in aggiunta un’accoppiata vincente, il ripieno di confettura di ciliege biologica di Rigoni di Asiago a base di zuccheri della frutta, che ne pensate? Provateli e fatemi sapere, attendo le vostre foto!

 
INGREDIENTI
 
  • 250 gr di farina integrale
  • 100 gr di farina 00
  • 60 gr di lievito naturale o pasta madre (oppure in alternativa 1/2 cubetto di lievito di birra)
  • 1 uovo intero
  • 100 gr di miele millefiori ( MielBio di Rigoni di Asiago)
  • 100 ml di latte intero
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • confettura alle ciliege di Rigoni di Asiago http://www.fiordifrutta.it/ 

PROCEDIMENTO

 
  • lavorare tutti gli ingredienti in una planetaria fino a quando il composto non risulta liscio 
  • far lievitare in una ciotola coperta con pellicola per circa 3-4 ore
  • stendere quindi con l’aiuto di un mattarello la pasta creando una cerchio di circa 30 cm da cui ritaglierete 12 triangoli di pasta, tagliando con un coltello prima in 4 parti e poi ogni parte in altre 3
  • mettete al centro di ogni truangolo un cucchiaino di confettura e chiudete arrotolando dando la forma tipica del cornetto
  • adagiate i cornetti su una teglia ricoperta di carta forno 
  • coprite con un canovaccio pulito e fate lievitare per tutta la notte
  • spennellate con latte e aggiungete a piacere granella di zucchero o zucchero semolato
  • cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti
  • lasciate intiepidire e gustateli ancora caldi a colazione 
 
 
 

 

enjoy!


questa ricetta è in collaborazione con 

 

 

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend